Blog: http://imberido.ilcannocchiale.it

Sento che sto migliorando...

"Sento che sto migliorando...": con queste parole l'arcigno difensore Max Farina commenta le proprie sensazioni, scaturite dopo un allenamento all'insegna di esercizi di tecnica individuale e tattica di gioco.
E' strano sentire il Farina parlare in questa maniera, auto-elogiandosi per il proprio operato... ma è proprio questo lo spirito dell'Imberido: la consapevolezza dei propri mezzi e la volontà di progredire e di far bene, cercando di dare tutto quello che ognuno può, con grinta e orgoglio.
Allenamenti, quelli di mercoledì sera, che cominciano all'insegna dell'allegria e del buonumore: qualche sketch del solito Tentorio, una battuta cinica del Vate sui tifosi e l'ingresso trionfale con la macchina del presidente Rigamonti fanno da preludio ad una seduta "riservata a pochi intimi".
E' evidente che la serata fredda, oltre che la partita di Champions, abbiano fatto desistere alcuni elementi a far parte degli allenamenti di Mister Colombo, ma la squadra sembra molto unita, e la seduta può svolgersi anche a ranghi ridotti.
Dopo qualche giro di corsa (defaticante dopo la partita di lunedì sera), un torello sostenuto e qualche tiro in porta, la seleçao imberidese affronta una partitella su campo ristretto, che, come al solito, è molto combattuta e mostra alcune giocate personali degne di nota: gol di rapina di Mino, tunnel di Ratti R., finte di corpo di Rigamonti e rovesciata spettacolare di Scalvini.
Verso le 22.15, Mister Colombo decreta la conclusione della seduta atletica e manda i propri uomini sotto le doccie.
Negli spogliatoi, il Mister è rammaricato per l'assenza di diversi elementi importanti, ma al contempo dà fiducia ai 7 che si sono presentati agli allenamenti, e che, molto probabilmente, formeranno la squadra titolare di Venerdì contro il Cibrone.
L'impegno sembra sulla carta tosto, ma la squadra non sembra temere il confronto, e siamo certi che il Cibrone, se vuole vincere, dovrà vender cara la pelle!

Pubblicato il 23/10/2008 alle 22.56 nella rubrica Allenamenti.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web